Cyrano de Bergerac

Un grande spadaccino, un indomito guerriero, un poeta e un amante dalla straordinaria sensibilità.
Cyrano de Bergerac, tornato dalla guerra, spera di riuscire a conquistare il cuore di sua cugina Rossana in tutti i modi. Ma scopre, purtroppo, che la giovane ama Cristiano, un suo amico. Allora, messa da parte l’invidia, decide di aiutarlo a conquistare la bella Rossana, nonostante così metta a repentaglio il suo amore. Cosa può esserci di più nobile, dunque, che lottare per l’amore quando non se ne possono cogliere i frutti?

Dante Alighieri: Le fangose genti

In collaborazione con L’istituto per la lingua italiana di Montreal, Kleiner Flug propone una trilogia su Dante Alighieri, che va a chiudere un capitolo aperto con “Amor mi mosse”, per celebrare i 700 anni dalla morte del poeta.

In questo secondo volume, scritto da Marco Cei e disegnato da Genny Ferrari, Dante, ormai privo del sostegno dell’amico Guido, con cui la frattura si è fatta insanabile, viene coinvolto nella vita politica di Firenze, venendo eletto Priore nel semestre in cui gli scontri fra le nascenti fazioni dei Bianchi e dei Neri si fanno più caldi. E alla perdita degli amici, si aggiunge la comparsa di nemici sempre più potenti, da Filippo Argenti a Papa Bonifacio, passando per il “Barone” Corso Donati.

La vita dell’Alighieri ne viene sconvolta irrimediabilmente, arrivando alla fatidica sentenza di condanna all’esilio. Solo la poesia potrà recargli le sue giuste vendette su quella marmaglia infame a lui contraria…